Coronavirus, le news di oggi. Draghi a Bergamo per giornata vittime Covid: “Priorità del governo è vaccinare”.

Dipoliticanews24ore

Mar 18, 2021

Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 in Italia e nel mondo e i dati di oggi, giovedì 18 marzo 2021. Attesa per oggi alle 16 la decisione dell’Ema sul vaccino AstraZeneca. Gli esperti dell’Oms ritengono che al momento i benefici superino i suoi rischi e raccomanda di continuare le vaccinazioni. Oggi è la giornata delle vittime del Covid: il presidente del Consiglio Mario Draghi partecipa alla cerimonia di Bergamo, la città più colpita nella prima ondata: “Lo Stato c’è e ci sarà”. Eventi istituzionali sono previsti in diverse città. Su iniziativa del Presidente del Senato i presidenti delle commissioni rispetteranno un minuto di silenzio all’inizio delle attività: il Senato terrà le bandiere a mezz’asta e tutti i dipendenti rispettano un momento di silenzio alle 12. Conte: “Grande comunità nel riscatto come nel dolore”. Gimbe: allarme terapie intensive in 10 regioni. Oggi 1513 contagi in Toscana, 820 nelle Marche, 165 in Alto Adige. L’Inail, nelle nuove linee guida, raccomanda di mantenere una distanza di 2 metri quando si consumano cibi e bevande. La Sardegna, unica Regione in zona bianca, sceglie la linea dura: i proprietari di seconde case non residenti possono entrare solo per comprovate esigenze lavorative o motivi di salute e presentando la certificazione di vaccinazione avvenuta o di negatività al tampone. Ad oggi sono 7.204.358 le dosi di vaccino somministrate in Italia. In Sicilia al via le vaccinazioni per le categorie fragili, prenotazioni in corso in Campania. Nel mondo 121.196.160 contagi, le vittime causate in Brasile dal Covid-19 in un anno di pandemia hanno già superato quelle per Aids registrate negli ultimi 23 anni. L’Ue si prepara intanto a una nuova stretta sull’export dei vaccini verso il Regno Unito. Ue lancia inoltre il green pass Covid per tornare a viaggiare liberamente. Morto a 61 anni il presidente negazionista della Tanzania John Magufuli: “Problema cardiaco”.

“I nuovi casi registrati in Toscana sono 1.513 su 24.764 test di cui 15.302 tamponi molecolari e 9.462 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 6,11% (13,2% sulle prime diagnosi)”. Lo scrive su Facebook il presidente della Toscana, Eugenio Giani, anticipando il dato del bollettino regionale sull’andamento dell’epidemia di coronavirus. “Continuiamo a tenere alta l’attenzione, portare sempre la mascherina ed evitare gli assembramenti”, aggiunge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *